Cosa Fare

Passeggiando per Città della Pieve


Città della Pieve nel tempo ha assunto un fascino particolare dovuto al fatto che, in una struttura urbana sostanzialmente medioevale, si sono inserite con originalità interventi successivi di carattere rinascimentale, manierista, barocco, rococò, neoclassico, dimostrando la vitalità della città fino alla soglia dei giorni nostri.

La Cattedrale dei Santi Gervasio e Protasio, la Torre Civica, il Palazzo della Corgna, l’Oratorio di Santa Maria dei Bianchi, la Chiesa di S.Agostino, l’Oratorio di San Bartolomeo, la Rocca Perugina, il Museo Civico Diocesano di S.Maria dei Servi, il Palazzo Laval della Fargna, il Teatro degli Avvaloranti, la Chiesa di San Pietro, il Palazzo del Vescovato.

Ciascuno di questi luoghi è di per sè elemento urbanistico di pregio e preziosa raccolta di opere d’arte notevoli.        

Città della Pieve è un grande contenitore di bellezza che attende ed accoglie il visitatore per stupirlo.

Trasimeno, Perugia, Valdichiana e Val d’Orcia: al centro della bellezza.


Città della Pieve è il punto di partenza ideale per una serie di entusiasmanti esplorazioni del territorio.

Il Trasimeno, Orvieto, Todi, Perugia, Assisi, Spello, Gubbio, Spoleto, Norcia e la Valnerina sono i luoghi dell’Umbria da non perdere.

Sconfinando nel Lazio, verso Bolsena, Bagnoregio e Viterbo e in Toscana, verso Chiusi, Montepulciano, Pienza, la Val D’Orcia, Siena, Cortona e Arezzo puoi andare alla scoperta di bellezze naturalistiche, storiche ed urbanistiche uniche.

TRASIMENO
GREPPOLISCHIETO
PERUGIA
PAESAGGIO 1

Roma e Firenze


Città della Pieve si trova esattamente a metà strada tra Firenze e Roma, comodamente raggiungibili con il treno in poco più di un’ora.

Trekking, Bird Watching, Cantine, Cioccolato 


Scopri le magnifiche esperienze che Città della Pieve ed il suo territorio ti offrono.

VIA ROMEA
OASI
13765798_1815506705339592_7172175648652859409_o
casa-del-cioccolato-header
//]]>